Roma – Italia | Palazzo di Giustizia

  • Ferro Battuto

Il palazzo di Giustizia di Roma in piazza Cavour nasce senza grate protettive ai 99 enormi (h. 630 cm) finestroni del piano terra. Per motivi di sicurezza fu deciso di provvedere al montaggio di grate in ferro tondo dal diametro di 40 mm forato a caldo. Le lance sbozzate a mano e poi forgiate sona una diversa dall’altra. Speciali zanche laterali assicurano il corretto fissaggio alla muratura.